Prima categoria, 17^ giornata: il Cara Mineo si prende la vetta

Pari tra Atletico Scicli e Pro Ragusa, si blocca il Vizzini, ritrova il successo il New Pozzallo

358
-Pubblicità-

CALCIO – Si è tornato a giocare lo scorso fine settimana sui campi di Prima categoria dopo la sosta. Una pausa utile a molte squadre durante la quale hanno potuto rifiatare e riorganizzare le idee per prepararsi al meglio alla parte conclusiva della stagione.
Termina 4 a 1 la sfida salvezza tra Noto e Santa Lucia. Secondo successo di fila per i netini che riescono a far valere il fattore campo, agguantando tre punti pesanti per continuare nel loro tentativo di uscire, al più presto, dalla zona play out. A mantenersi, invece, a debita distanza dalla zona rossa è il Per Scicli. Gli sciclitani riescono a ritrovare i tre punti dopo il successo casalingo, per 4 a 0, contro un Ferla costretto, momentaneamente, a sospendere la sua corsa per un posto ai play off. Preggio a reti bianche tra Pro Ragusa e Atletico Scicli. Stesso risultato tra Canicattini e Vizzini. La squadra vizzinese porta a casa il sesto risultato utile consecutivo per una squadra che continua a permanere nel cuore della zona play off. Si conferma nella parte alte della classifica anche il Portopalo dopo la vittoria (3 a 0 a tavolino) contro il Solarino. Dopo due sconfitte consecutive ritrova il successo e risale in classifica il New Pozzallo. I pozzallesi, spinti dal loro pubblico, hanno la meglio (2 a 1) sulla Virtus Ispica. Si prende la vetta della classifica il Cara Mineo che si impone per 3 a 1 sul campo del Militello Val di Catania.

Classifica girone G:

1-Cara Mineo 34
2-Portopalo 32
3-Vizzini 31
4-New Pozzallo 30
5-Pro Ragusa 30
6-Atletico Scicli 29
7-Canicattini 24
8-Virtus Ispica 23
9-Ferla 22
10-Militello Val di Catania 21
11-Per Scicli 21
12-Noto 18
13-Santa Lucia 14
14-Solarino 3