Scicli, Forza Italia entra a palazzo di città, lo fa a pochi giorni dal voto Politico del 4 marzo

Il partito di Berlusconi sarà rappresentato in aula dai consiglieri Mario Marino e Enzo Giannone. La consigliera comunale Marianna Buscema dell'UDC si dichiara indipendente

453
-Pubblicità-

SCICLI – “Aderiamo con entusiasmo e volontà d’impegno a Forza Italia, con l’intento di percorrere il tracciato politico e amministrativo degli Onorevoli Orazio Ragusa, in ragione della sua recente riconferma all’Assemblea Regionale  e di Nino Minardo, in ragione della sua attuale candidatura e quasi certa riconferma al Parlamento Nazionale, nella prospettiva di un maggiore ritorno, in termini di attenzione, verso la nostra comunità locale e provinciale”.

E’ questa la dichiarazione del passaggio a Forza Italia, letta stasera in Consiglio comunale, dai consiglieri Mario Marino e Enzo Giannone.Questa dichiarazione-riporta la nota dei due consiglieri- la dedichiamo ai nostri elettori, perché a loro, ricordiamolo sempre, dobbiamo la nostra lealtà e a loro dobbiamo garantire il nostro impegno per tutelare e far crescere l’area moderata, dove, milioni di italiani, hanno indicato Forza Italia sempre, come il primo partito di centro destra in questo Paese”.

La consigliera comunale dell’UDC, Marianna Buscema, si è dichiarata indipendente e va al gruppo misto.
La seduta era stata convocata per dibattere un solo punto all’ordine del giorno: “Zona a traffico limitato in via Aleardi”.