Circonvallazione ovest, si avvia l’iter per la realizzazione del lotto B

Si tratta di un’opera finanziata dal “Patto per il sud” per un importo di 2 milioni e 300 mila euro

295
-Pubblicità-

SCICLI – Importante tavolo tecnico a palazzo di città per l’avvio dell’iter per la realizzazione del lotto B della Circonvallazione di Scicli. Tecnici del Dipartimento della Protezione Sicilia, amministrazione comunale e tecnici del Comune del Comune si sono dati appuntamento per martedì prossimo. Per la realizzazione dell’opera è prevista una spesa di due milioni e 300 mila euro finanziata dal ‘Patto per il Sud’. “Nei mesi scorsi costante è stata –riporta una nota del Comune- l’interlocuzione tra l’Amministrazione comunale di Scicli e il Dipartimento della Protezione Civile Sicilia. Il risultato fruttuoso di questa interlocuzione è stata l’accelerazione dell’avvio dell’iter progettuale, secondo una tempistica virtuosa certamente non consueta in tema di opere pubbliche in Italia. “Si tratta di un’opera di straordinaria importanza per la città,- dichiara il sindaco Enzo Giannoneche rappresenterà la naturale prosecuzione del primo lotto della circonvallazione, aperto dall’Amministrazione nello scorso dicembre, dopo anni di blocco. La strada, oltre a fini di protezione civile,- conclude Giannone– sarà una ulteriore via per snellire il traffico cittadino e alleggerire il centro storico dal passaggio di autoveicoli e mezzi pesanti”.