Scicli, 10^ ‘Giornata dei giovani per la sicurezza stradale’: convegno al cine teatro Italia

In prima linea l’associazione ‘Giovani vite da amare nel ricordo di Dario Campo’, l’associazione ‘Scuola Famiglia’ e l’Istituto Q. Cataudella

284
-Pubblicità-

SCICLI – Giunge alla decima edizione la ‘Giornata dei giovani’ dedicata alla sensibilizzazione sulla sicurezza stradale. Numerosi gli studenti che hanno preso parte ad una iniziativa volta alla promozione di strategie utili a prevenire e a contrastare i rischi legati alla guida. Ad accogliere gli studenti in mattinata sono stati Salvatore Campo, padre del giovane Dario vittima di un incidente stradale all’età di 26 anni, la dott.ssa Chiara Carpinteri, psicologa del traffico e della sicurezza stradale e il giornalista, direttore di Nove tv e Canale 74, Carmelo Riccotti La RoccaSono stati questi ultimi ad illustrare ai giovani presenti alcune installazioni inerenti alla tematica della sicurezza stradaleIl secondo momento della giornata, svoltosi all’interno del cine teatro Italia, è stato dedicato al convegno sul tema del prevenzione dei rischi stradali. A coordinare i lavori il direttore di VR news Salvatore Cannata. Un importante momento dove si sono susseguiti numerosi interventi, connessi alle principali cause di sinistri stradali, da parte del professor Emanuele Scafato, primo ricercatore Istituto Superiore Sanità, del capitano Francesco Ferrante, Comandante Compagnia Carabinieri di Modica, del professor Francesco Schembari, docente di matematica dirigente scolastico, e del vicesindaco Caterina Riccotti.