Scicli: il gruppo “Città in movimento” aderisce a Forza Italia

A confermare l'ingresso nel partito di Berlusconi è il portavoce di 'Città in movimento' Giuseppe Puglisi che in questi giorni ha incontrato gli onorevoli Nino Minardo, Orazio Ragusa.

535
Nella foto Peppe Puglisi
-Pubblicità-

SCICLI –  Forza Italia si rafforza in città. Il gruppo politico ‘Città in movimento’, che ha partecipato alle scorse elezioni amministrative di Scicli riportando oltre 500 voti e il 4% dei consensi, aderisce a Forza Italia. A confermare l’ingresso nel partito di Berlusconi è il portavoce  di ‘Città in movimento’ Giuseppe Puglisi che in questi giorni ha incontrato gli onorevoli Nino Minardo, Orazio Ragusa e il coordinatore cittadino Pietro Sparacino, i quali hanno favorevolmente accolto la decisione. “L’adesione al progetto politico di Forza Italia –spiega Puglisi- rappresenta la logica prosecuzione di un percorso intrapreso lo scorso anno in occasione delle elezioni amministrative, che ci ha già visto a fianco degli onorevoli Minardo e Ragusa. Riteniamo che il nostro territorio abbia bisogno, a livello politico, di punti di riferimento importanti a livello sia regionale sia nazionale perché una lista civica che non guardi oltre i confini comunali non potrà mai portare risultati soddisfacenti per la propria comunità. Gli onorevoli Minardo e Ragusa rappresentano sotto questo punto di vista, per la loro storia personale, l’esperienza maturata e l’impegno profuso, le migliori e più affidabili espressioni politiche del nostro territorio , ed è per questo motivo che in maniera convinta abbiamo scelto di aderire a Forza Italia, un partito che ha nella moderazione, nella cultura di governo e nel  pragmatismo le sue assi fondanti. Credo – conclude Puglisi- che anche grazie al nostro piccolo apporto Forza Italia sarà il partito più votato nella nostra città e nella provincia”.