L’Asd Artistica Scicli ambiziosa e determinata, domenica va a Gela per il campionato regiornale

Domenica 4 marzo l'Asd Artistica Scicli partecipa al campionato Regionale in programma a Gela

1126
Nella foto ASD 'Artistica Scicli'
-Pubblicità-

SCICLI – L’Asd Artistica Scicli è diventata una bella realtà nel panorama della ginnastica artista. L’Artistica Scicli, diretta dalla giovane e preparata Francesca Giannone, in poco tempo è riuscita ad ottenere risultati importanti nell’impegnativa disciplina sportiva. La responsabile della palestra sciclitana traccia un bilancio dell’attività fin qui svolta. Lei punta molto alla formazione delle piccole leve. Gli allenamenti si svolgono nella palestra di Corso Mazzini.
“Facciamo ginnastica artistica- ci racconta Giannone- dal baby gym ( 3-5 anni ) fino ai grandi. Abbiamo una bambina del baby gym Clara Mezzasalma che fa parte del team Sicilia, un progetto della federazione a cui si accede tramite un test sulla preparazione fisica. C’è un limite per entrare al Team Sicilia, solo 20 bambine hanno la fortuna di farne parte. Il lavoro viene coordinato dalla direttrice tecnica regionale Gina Berescu. L’Artistica Scicli non è nuova a questi risultati. “Precedentemente abbiamo avuto- aggiunge Giannone- anche un’ altra ginnasta nel ‘Team Sicilia’, Leila Spitale. A causa di infortunio non ha potuto gareggiare nel campionato “Gold”, competizione di  punta per le allieve che vengono fuori dal Team Sicilia. Leila, comunque, si sta preparando per il campionato ‘Silver individuale’. Le prossime gare sono fissate il 17 marzo. Oltre a questi settori abbiamo il settore intermedio, ragazze con qualche anno in più di esperienza”. Ma chi è Francesca Giannone? Ho iniziato a frequentare i corsi- dice Giannone- quando avevo 17 anni, a 18 anni ho fatto il primo esame per tecnico, continuando a prendere gli altri moduli per arrivare al tecnico regionale. Ho partecipato anche ai corsi per giudice, 2° grado gpt e 1° grado gaf”. Francesca Giannone, dopo aver conseguito la qualifica di tecnico regionale ha maturato i due anni richiesti dalla federazione per poter eseguire l’esame di tecnico federale, raggiunto con successo. Un traguardo importante a 22 anni.
Ho anche preso parte- conclude la giovane ginnasta sciclitana- a un corso di esperto di ‘formazione base giovanile’ per la sezione della gpt”. Insomma, Giannone, in poco tempo, ha raggiunto il gradino più alto, già giudice di due sezioni della Federazione ginnastica d’Italia, con alle spalle una carriera da ginnasta. Intanto, domenica 4 marzo l’Asd Aritistica Scicli partecipa al campionato Regionale in programma a Gela.