“Intitolare uno spazio pubblico di Scicli alla memoria del giudice Santiapichi e della preside Bellini”

E’ la proposta avanzata dal movimento giovanile ‘Forza Italia Giovani Scicli’ all’amministrazione Giannone

452
-Pubblicità-

SCICLI – “Vogliamo tener vivo il ricordo fra i giovani di due personalità importanti che hanno dato lustro alla città di Scicli e scritto belle pagine di storia”.
E’ quanto contenuto in una nota diffusa dal gruppo ‘Forza Italia Giovani Scicli’. Il movimento giovanile, coordinato da Salvatore Vilardo e Matteo Giannì e Peppe Aprile, ha avanzato, all’amministrazione Giannone, la proposta di intitolare uno spazio pubblico alla memoria del giudice Severino Santiapichi e a Vincenza Bellini, storica preside del Liceo Scientifico Marconi di Scicli. “Chiediamo all’amministrazione comunale -precisa nella nota il movimento- di prendere in considerazione la nostra proposta, concertata con i Consiglieri comunali di Forza Italia, di intitolare uno spazio pubblico a questi due importanti concittadini. Specificatamente per il giudice Santiapichi, -conclude la nota-, chiediamo l’intitolazione del nascente palazzetto sportivo di Donnalucata, dato il forte legame del suddetto con la borgata rivierasca.