Porticciolo Donnalucata: si attende l’ok per la rimozione delle alghe

Missione palermitana dell’assessore Viviana Pitrolo

173
-Pubblicità-

SCICLI – Passo avanti importante verso la bonifica del porticciolo di Donnalucata da mesi reso impraticabile, alle piccole imbarcazioni locali, per via dell’accumulo di alghe. Nella giornata di ieri, l’assessore comunale Vivina Pitrolo si è recata a Palermo, presso l’assessorato regionale al Territorio e Ambiente, per accelerare l’iter autorizzativo per la pulizia dello scalo donnalucatese. “A rendere macchinosa la prosecuzione delliter, avviato già dal mese di febbraio, e in stallo da circa un mese-spiega l’assessore Pitrolo-, le alternanze nella direzione dei Dipartimenti regionali”. Da Palermo arrivano segnali positivi, assicurando piena collaborazione nell’affrontare l’emergenza che blocca l’utilizzo dell’area portuale di Donnalucata. “L’amministrazione- riporta una nota del Comune– si sta adoperando per integrare la pratica secondo le richieste avanzate dagli uffici regionali competenti e nel rispetto della normativa vigente in merito alla rimozione, stoccaggio e successivo riutilizzo della Posidonia. Filtra ottimismo per la pulizia del porticciolo di Donnalucata: “A giorni, dunque, -conclude la nota del Comuneauspichiamo l’arrivo del disco verde per la bonifica del sito.