Nona vittoria di fila per l’Agriblu Scicli: vince il girone e stacca il biglietto per i play off

Altro importante passo avanti per gli sciclitani verso la Serie A2

474
-Pubblicità-

AGRIBLU SCICLI 25

PALERMO 19

Agriblu Scicli: Iacono F., Maggio V., Ammatuna L. (2), Parisi E. (7) , Gulino R. (5), Iurato F., Magnifico A. (3), Causarano S. (1), Martino A. (2), Oddo L., Giunta M. (3), Tabaku F., Mazzola A. (2). All.: Roberto Accardo

Palermo: Cipri G., Gargano S., Priolo G. (2), Puglisi G., Ganci M. (7), Rosciglione S. (2), Schiera G. (2), Lentini G. (3), Gucciardi P. (1), Gargano A. (2). All.: Rosario Cala’

Arbitri: Sergio Bozzanca di Catania e Luciano Manzella di Siracusa

Ammoniti: Causarano, Mazzola e Parisi (Scicli); Gucciardi e Gargano A. (Palermo)

PALLAMANO – Un’Agriblu Scicli davvero impeccabile fino ad oggi. Altra vittoria, la nona consecutiva, per gli sciclitani che ipotecano, con ben quattro giornate d’anticipo, la vittoria del girone E del Campionato Interregionale di Pallamano maschile. Successo pesante per gli uomini di mister Accardo che hanno avuto la meglio su un Palermo che, con determinazione, ha ben figurato. Sono i locali ad aprire le marcature con Giunta ma è immediato il pareggio degli ospiti che ristabiliscono l’equilibrio. Una difesa ben organizzata permette agli sciclitani di respingere gli attacchi del Palermo.

Nella foto Luca Ammatuna

L’Agriblu Scicli prova a spingere ma in fase di finalizzazione la squadra si dimostra poco lucida. Arriva il vantaggio palermitano con i padroni di casa che provano in tutti i modi di recuperare il vantaggio (3-4). Ma ci pensa Parisi a risollevare lo Scicli che si porta in vantaggio ed allunga considerevolmente sugli avversari, chiudendo la prima frazione sul (12-7). Nella ripresa il copione non cambia: è lo Scicli a continuare a fare la partita con protagonisti Gulino e Magnifico che portano lo Scicli sul 16-8. Il Palermo cerca di recuperare il passivo ma i padroni di casa, abili nel gestire il risultato nella battute finali della gara, portano a casa la vittoria col punteggio finale di 25-19. Adesso per l’Agriblu Scicli è tempo di prepararsi al meglio, utilizzando le restanti gare di campionato per non farsi cogliere impreparato per le finali di Coppa Sicilia e gli scontri promozione.