Prima Categoria, 23^giornata: Militello e Virtus Ispica le avversarie delle sciclitane

Il Per Scicli ospita oggi gli etnei, domani trasferta ispicese per l’Atletico Scicli

409
-Pubblicità-

CALCIO – Si avvia verso la conclusione il campionato di Prima Categoria. Al ‘Ciccio Scapellato’ scenderà in campo, nel pomeriggio di oggi, il Per Scicli. La squadra allenata da Maurizio Manenti, reduce dalla sconfitta sul campo del New Pozzallo, cerca i tre punti per tenere vive le ultime speranze play off. Una vittoria d’obbligo per i ‘biancazzurri’, sperando in un passo falso del Portopalo, per poter tentare, a cinque giornate dal termine, di ‘acciuffare’ l’ultimo posto valido per play off, distante sette lunghezze. Il Per Scicli dovrà fare i conti con un Militello Val di Catania affamato di punti intento a tirarsi fuori dalle acque agitate della parte bassa della classifica. Gli etnei sono apparsi in un buon stato di forma dopo i cinque gol rifilati al Canicattini nella scorsa giornata. Trasferta insidiosa per l’undici di Peppe Betto che scenderà in campo contro la Virtus Ispica. Dopo il pareggio contro la capolista Cara Mineo, i ‘gabbiani’ non vorranno di certo perdere il contatto con il vertice della classifica. La Virtus Ispica cercherà di sfruttare il fattore campo sia per riscattare la sconfitta in trasferta col Portopalo ma soprattutto per agguantare i tre punti che potrebbero essere decisivi per la corsa verso i play off.