Bruno Mirabella indicato a sostituire Edoardo Morana in Consiglio comunale

Lo ha deciso l'assemblea di 'Scicli Bene Comune', Mirabella sarà anche nuovo coordinatore di SBC

337
Nella foto Bruno Mirabella
-Pubblicità-

SCICLI – Sabato sera l’assemblea plenaria di ‘Scicli Bene Comune’ ha indicato in modo unanime Bruno Mirabella quale nuovo rappresentante del Movimento SBC nel Consiglio comunale, in sostituzione di Edoardo Morana. Mirabella è stato anche eletto Coordinatore al posto di Giovanni Sudano. Agli uscenti Morana e Sudano, impossibilitati a proseguire i loro mandati per impegni di lavoro fuori sede, l’apprezzamento degli iscritti a ‘Scicli Bene Comune’. Viene così confermato -si legge in una nota- il forte impegno in Consiglio Comunale da parte di SBC che, per quanto composito nella sua formazione, ha sempre avuto come fattore comune i valori della sinistra, ovvero il costante riferimento ai più deboli, alla partecipazione, al coinvolgimento dei cittadini nelle scelte e nella gestione condivisa della città e dei beni comuni. Scicli Bene Comune- prosegue la nota- intende rafforzare la propria identità di laboratorio politico ed in questa direzione è stato esaminato un documento di lavoro che rovescia il paradigma vertice base, valorizza il ruolo delle azioni nei territori, pone le basi per il componimento delle differenze, convogliandole in una matrice unitaria costituita dai valori della Sinistra. Quei valori -sottolinea SBC nella nota- che il risultato elettorale ha tutt’altro che cancellato dai cittadini, dalle donne e dagli uomini, anziani e giovani, oggi lasciati sempre più soli e in difficoltà di fronte ad un globalismo sempre più aggressivo e irrispettoso del lavoro e della dignità delle persone”.