Archiviata l’indagine sul presunto abuso edilizio al campo di calcio a 11 del polivalente

"Archiviate anche le polemiche inutili e pretestuose di chi aveva responsabilità"

232
-Pubblicità-

SCICLI – Il Tribunale di Ragusa ha archiviato il procedimento penale circa un presunto abuso edilizio compiuto dal Comune nel campo di calcio a 11 del polivalente di via Ugo Foscolo a Jungi.
Si chiude così una vicenda giudiziaria in cui hanno albergato polemiche inutili e pretestuose da parte di chi in passato ha avuto responsabilità amministrativa.
L’ufficio tecnico comunale -dichiara l’assessore ai lavori pubblici Viviana Pitroloha già avviato gli adempimenti di competenza per ottenere dal dipartimento regionale l’autorizzazione ad eseguire gli ultimi lavori che porteranno all’apertura della struttura sportiva. Un procedimento che poteva essere anche evitato visto la decorrenza dei termini, se non si fosse agito speculando politicamente su presunte inefficienze imputate all’attuale governo della città!
Ricordiamo -aggiunge Pitrolo- che in questo ultimo anno ci si è impegnati nel definire e concludere opere la cui realizzazione nel tempo non ha avuto un seguito costante e continuo, come per la nuova struttura del polivalente di Donnalucata, i cui lavori –conclude Pitrolo- sono ormai quasi al termine nonostante a suo tempo non furono programmati nè impianti nè interventi di urbanizzazione al servizio del nuovo campo”.

Comune di Scicli