Scicli, pubblicato il bando per l’affidamento dei siti culturali

Fino ad ora l'apertura è stata garantita grazie all'alternanza scuola/lavoro

453
-Pubblicità-

SCICLI – Sarà pubblicato sulla Gurs venerdì prossimo il bando per l’affidamento dei siti culturali del Comune di Scicli. A darne notizia l’assessore ai beni culturali Caterina Riccotti. Potranno partecipare al bando le cooperative sociali di tipo B. Scicli si conferma avanguardia nella gestione dei beni culturali, nella loro messa a reddito e fruzione unendo le finalità di cultura con quelle di inclusione di giovani con differenti abilità. In questi mesi i siti sono stati aperti grazie a un progetto di alternanza scuola/lavoro che l’assessorato alla cultura ha stipulato, sin dal novembre 2016, con l’Istituto Quintino Cataudella, grazie al tutoraggio della professoressa Cettina Padua e dell’Ufficio Unesco del Comune. Anche sabato mattina sono stati i giovani ciceroni del liceo turistico ad aprire i siti ai turisti venuti a Scicli per assistere alla Pasqua.