Prima Categoria: la ‘questione’ Promozione resta un affare a cinque

Il punto alla quart’ultima giornata

772
-Pubblicità-

CALCIO – Cinque squadre in lotta per la conquista della Promozione. Permane una situazione di equilibrio in vetta alla classifica del girone G con le prime cinque racchiuse in tre punti. A guidare il quintetto il Cara Mineo che si conferma in vetta dopo la vittoria casalinga, per una rete a zero, contro la Virtus Ispica. Ritornano al successo le inseguitrici dopo il passaggio a vuoto nella scorsa giornata: l’Atletico Scicli si impone in casa (1 a 0) sul Santa Lucia, il Portopalo stende (2 a 0) il Ferla. Successo casalingo per il New Pozzallo che conquista i tre punti contro il Vizzini (2 a 1). Arranca il Pro Ragusa bloccato in casa dal Per Scicli sull’1 a 1. Vittoria per il Canicattini (3 a 0 a tavolino) sul Solarino. Nella parte bassa della classifica respira il Militello Val di Catania che, dopo il successo interno (3 a 2) contro il Noto, si porta, momentaneamente, fuori dai play out scavalcando in classifica proprio i netini.

 

Classifica girone G:

1-Cara Mineo 44
2-New Pozzallo 43 (-1)
3-Pro Ragusa 43
4-Atletico Scicli 42
5-Portopalo 41
6-Per Scicli 35 (*)
7-Virtus Ispica 35
8-Vizzini 32
9-Canicattini 28
10-Ferla 28
11-Militello Val di Catania 27
12-Noto 26
13-Santa Lucia 24
14-Solarino 3 (*)

(*) Partita in più