Campionato di Prima Categoria agli sgoccioli, il Cara Mineo si gode il primato

Ad inseguire Atletico Scicli e Pro Ragusa

358
-Pubblicità-

CALCIO – Consegnata agli archivi la 24^ giornata del campionato di Prima Categoria. A guardare, ancora, tutti dall’alto la compagine etnea del Cara Mineo. L’undici di Trombino rafforza ulteriormente il proprio status di capolista dopo il successo sul campo del Santa Lucia (3 a 1). A tenere sott’occhio il Cara Mineo ci pensa l’Atletico Scicli che ‘asfalta’ in trasferta il Ferla per 3 a 0. Secondo pareggio di fila per il Pro Ragusa fermato sullo 0 a 0 a Noto dall’undici granata. Si blocca la corsa del New Pozzallo verso la classifica stoppato in casa dal Militello Val di Catania (0-1) che si tira, momentaneamente, fuori dalla zona play out. Secondo successo casalingo per il Canicattini che batte in casa il Portopalo per tre reti a uno. Vittoria per il Per Scicli ( 3 a 0 a tavolino) contro il Solarino. Prova a tenere vive le speranze play off la Virtus Ispica. Gli ispicesi pareggiano (2 a 2) in trasferta a Vizzini.
Nel pomeriggio di ieri recuperato il match tra Vizzini e Cara Mineo della 22^ giornata di campionato. La capolista vince per una rete a zero sul campo dell’undici vizzinese ed allunga ulteriormente sulle rivali.

Classifica girone G:

1-Cara Mineo 50
2-Atletico Scicli 45
3-Pro Ragusa 44
4-New Pozzallo 42 (-1)
5-Portopalo 41
6-Virtus Ispica 36
7-Per Scicli 35
8-Vizzini 35
9-Canicattini 31 (-1)
10-Noto 31 (-1)*
11-Militello Val di Catania 30
12-Ferla 28
13-Santa Lucia 24
14-Solarino 3*

(*) Partita in più