Scicli, il mercato ortofrutticolo di ‘Spinello’ apre le porte alla crisi agricola

611
-Pubblicità-

SCICLI – La grancassa continua ad essere ‘battuta’ sulla crisi agricola che colpisce pesantemente anche la fascia trasformata. Stasera all’interno del mercato ortofrutticolo di contrada Spinello a Donnalucata si è tenuto un Consiglio comunale aperto dedicato alla crisi nel settore dell’agricoltura. Consiglieri comunali, amministratori, con in testa il Sindaco, hanno approfondito il tema del dibattito, mostrando una particolare vicinanza al mondo dell’agricoltura. In sala anche la parlamentare del M5S Marialucia Lorefice. La seduta consiliare si è aperta con un minuto di raccoglimento in memoria dell’imprenditore agricolo vittoriese, Giovanni Viola che si è tolto la vita perchè non ha resistito al peso della crisi agricola. Amministrazione comunale e Consiglio comunale possono fare ben poco per risollevare le sorti di un settore in enorme difficoltà; possono mostrare vicinanza al comparto e sensibilizzare coloro che hanno la possibilità di smuovere  le acque stagnanti. Le istanze dell’odierna seduta, durata oltre 3 ore, saranno riassunte e contenute in un punto che sarà posto all’ordine del giorno in una delle prossime sedute dell’assise civica. Tanti i produttori presenti alla seduta. Quello di Scicli è  stato un altro momento di una serie di manifestazioni che negli ultimi 20 giorni hanno interessato la provincia di Ragusa.