Prima categoria: ultima chiamata per l’Atletico Scicli

I ‘gabbiani’ in lotta per il primo posto, il Per Scicli va a Portopalo per tenere vive le ultime speranze play off

232
-Pubblicità-

CALCIO – Le sciclitane si preparano a scendere in campo, nel pomeriggio di domani, per disputare la penultima giornata del campionato di Prima Categoria. Gli uomini di Peppe Betto ospiteranno al ‘Ciccio Scapellato’ un affamato Canicattini in cerca di punti per mettersi a riparo dai play out. Novanta minuti fondamentali per l’Altetico Scicli dove sarà chiamato a vincere per provare a recuperare, in quest’ultime due giornate di campionato, le cinque lunghezze che lo separano dalla capolista.
Infatti l’attenzione sarà anche puntata dalle notizie che giungeranno direttamente dal match tra la capolista Cara Mineo e il Ferla. In caso di successo, per la compagine etnea sarà matematicamente Promozione. Trasferta portopalese, invece, per l’undici di Maurizio Manenti. Il Per Scicli viaggerà alla volta di Portopalo con l’obiettivo dei tre punti per tentare di tenere accese le fievoli speranze play off. I ‘biancazzurri’ troveranno dinanzi a sé un Portopalo pronto a reagire dopo la sconfitta subita sul campo del Canicattini. L’undici portopalese scenderà in campo con l’obiettivo di migliorare l’attuale quinto posto in classifica, alla ricerca di un miglior piazzamento in classifica fondamentale poi in vista delle sfide play off.