Playa Grande, i consiglieri Marino e Giannone: “La borgata versa in condizioni critiche”

Presentata ieri in Consiglio comunale un’interrogazione urgente dal Gruppo Consiliare Forza Italia Scicli

302
-Pubblicità-

SCICLI – Con la stagione estiva giunta ormai alle porte, riflettori puntati sulle condizioni delle frazioni rivierasche di Scicli che oltre, ad incrementare considerevolmente il numero dei propri residenti, si apprestano ad accogliere numerose presenze turistiche. Lo stato della borgata sciclitana di Playa Grande oggetto di una nota ufficiale diffusa da Forza Italia Scicli. “Dopo le pressanti segnalazioni dei cittadini circa le numerose problematiche che colpiscono tale località si legge nella nota di Forza Italia Sciclii consiglieri comunali Mario Marino e Vincenzo Giannone insieme al coordinatore del movimento Forza Italia Giovani Scicli, Matteo Giannì, si sono recati sul posto per constatare direttamente le condizioni del Villaggio di Playa Grande”.
A preoccupare maggiormente i due consiglieri di Forza Italia la criticità del manto stradalegravemente dissestato, a partire dall’ingresso del Villaggio, ove si nota- dichiarano i consiglieri Mario Marino e Vincenzo Giannone– un rilevante quanto pericolosissimo dosso causato dall’estensione dell’apparato radicale, dentro la sede stradale, di alcuni alberi di alto fusto presenti nelle immediate vicinanze, che potrebbe creare seri pericoli per la pubblica incolumità”. Ad allarmare i due consiglieri di Forza Italia anche la dispersione idrica che interessa la frazione rivierasca “con perdite, talune anche datatesottolineano Marino e Giannoneche causano allagamenti, rappresentando un pessimo biglietto da visita non solo per i residenti ma anche per i forestieri che si trovano a transitare nella nostra borgata”. Desta particolare preoccupazione anche lo stato in cui versano “i pali della luce ormai privi del necessario copriferro, prossimi al crollo, -rimarca la nota di Forza Italia Sciclicon evidenti rischi per la pubblica incolumità”. La nota di Forza Italia Scicli mette in risalto la mancata pulizia e l’abbandono dell’arenile della borgata con un occhio particolare al “minimo o assente il controllo della viabilità da parte dei Vigili Urbani, che con estrema rarità,- precisano nella nota i consiglieri Marino e Giannone -, si recano a Playa Grande, salvo chiamate insistenti dei residenti o villeggianti. Le caditoie– aggiungono i due consiglieri di Forza Italia– risultano completamente intasate da materiale detritico, totalmente trascurate, senza alcuna manutenzione.” La nota di Forza Italia Scicli conclude evidenziando gli sforzi dell’associazione Playa Grande, rappresentata dalla Prof.ssa Iachello, impegnata costantemente “al fine di evitare il collasso totale del villaggio, composta da persone che, anche con propri fondi, cercando di sopperire alle carenze dell’Amministrazione Comunale. Forza Italia Scicliconclude la nota-, pur conoscendo le difficoltà economiche dell’Ente Comunale, chiede che, almeno per i servizi basilari, tipo la sistemazione delle buche o dei dossi, la manutenzione dell’impianto idrico e dell’illuminazione pubblica, nonché, la pulizia della spiaggia, l’Amministrazione Comunale si attivi al più presto per tutelare Playa Grande ed i suoi abitanti”.