Calcio, Atletico Scicli e Per Scicli guardano già alla prossima stagione

I ds Peppe Riela e Alessandro Morana a lavoro per migliorare i rispettivi organici in vista del campionato che verrà

686
Nella foto da dx: Peppe Riela (ds Atletico Scicli) e Alessandro Morana (ds Per Scicli)
-Pubblicità-

CALCIO – A quasi una settimana dalla chiusura della stagione calcistica sciclitana, terminata col ko rimediato dai ‘gabbiani’ in finale play off contro il New Pozzallo, i piani alti dell’Atletico Scicli e Per Scicli tornano a sedersi dietro le scrivanie per cominciare a programmare la nuova stagione. Circa quattro mesi quelli che precedono l’inizio della prossima campionato, nel corso dei quali, i ds Peppe Riela (Atletico Scicli) e Alessandro Morana (Per Scicli) cercheranno di modellare le rispettive rose per puntare al salto di categoria. Dopo il rammarico per aver sfiorato per un soffio la Promozione, l’Atletico Scicli di Peppe Arrabito è deciso a voltare pagina e a prepararsi ad essere nuovamente una delle maggiori protagoniste della prossima stagione, puntando magari alla vittoria del campionato di Prima categoria. Il Per Scicli di Maurizio Manenti, una delle squadre più in forma della seconda parte di campionato, si preparerà a dare l’assalto alle prime posizioni in classifica. Un campionato viziato da un girone d’andata abbastanza in ombra per il Per Scicli, culminato con le dimissioni di mister Gianni Agosta, disputato al di sotto delle aspettativa e delle qualità della rosa. Qualità emerse nel corso del girone di ritorno, sotto la guida tecnica di Maurizio Manenti, dove i biancazzurri sono stati autori di una vera e propria rimonta risalendo la classifica e sfiorare persino i play off.
Tanta l’attesa e l’attenzione rivolta già al prossimo campionato di Prima categoria, una stagione importante per le due sciclitane cercheranno, di certo, di imboccare la strada che conduce al sogno chiamato Promozione.