Processo Eco, Corte d’Appello: a Scicli non c’è stata mafia

Pene ridotte in appello

154
-Pubblicità-

SCICLI –  La Corte d’Appello di Catania, prima sezione, ha emesso la sentenza riguardante il processo “Eco” che ipotizzava l’esistenza di una associazione a delinquere di stampo mafioso a Scicli. In sostanza, la Corte d’appello, ha negato l’esistenza di un’associazione mafiosa così come quella di una associazione semplice. Sono stati assolti dal reato associativo, sia di stampo mafioso che semplice, Franco Mormina, Ignazio Mormina, Giovanni Mormina, Giacomo Fidone, Ugo Lutri e Renzo Gazzè. Il processo è scaturito dall’operazione “Eco”, su un presunto condizionamento criminale vicino ad ambienti mafiosi del servizio di raccolta dei rifiuti a Scicli.