Le ragazze dell’Asd Bruffalori Scicli all’assalto del titolo nazionale

Sabato 2 e domenica 3 giugno

1418
-Pubblicità-

CALCIO A 5 – Sarà il Villaggio ‘Salinello’ di Tortoreto, in Abruzzo, ad ospitare le finali nazionali del campionato di calcio femminile Csen “TuttocampoCup”.
Le sciclitane dell’Asd Bruffalori, dopo essersi aggiudicatosi la Coppa Sicilia, puntano il mirino sul titolo nazionale. A rappresentare la Sicilia oltre, alla compagine Bruffalori, guidata da Alessandro Epiro, ci sarà la Netensia di Noto. Le due e uniche squadre siciliane a essersi qualificate saranno attese, in terra abruzzese, dalle formazioni provenienti dal Veneto (ben sette), Campania, Puglia e Calabria. In tutto saranno sedici le squadre che si affronteranno, divise in quatto gironi.

Nella foto il mister dell’Asd Bruffalori Scicli mister Alessandro Epiro

Le ragazze dichiara il mister Alessandro Epiro sono state eccezionali in questa stagione. È stato un anno meraviglioso ai limiti della perfezione a coronamento di un lavoro iniziato a giugno scorso, dopo l’esperienza delle fasi nazionali, nelle quali siamo arrivati terzi. Tutto ciò –continua Epiro- mi induce a lavorare con impegno perché alla fine vedere alcune ragazze che hanno raggiunto un buon livello tecnico in breve tempo da la carica giusta per continuare”. Queste le ragazze che prenderanno parte alle finali nazionali: Marta Magro, Selene Giannì, Simona Castronuovo, Federica Cerruto, Giovanna Alfieri, Paola Mormina, Anita Candiano, Melina Brancati, Ornella Miccichè e Giovanna Falla. Rimarrà a casa la promettente Emilia Zammitti, che ancora non ha compiuto il quindicesimo anno di età. Le ragazze partiranno nella mattinata del 1° giugno alla volta di Tortoreto, accompagnate anche dal dirigente Tiziana Maggio.