Forza Italia Giovani Scicli: “La Giunta pensi a Scicli, non alle polemiche politiche”

Continua lo scontro verbale tra Forza Italia Scicli e l’Amministrazione

395
-Pubblicità-

SCICLI – Forza Italia Giovani Scicli esprime piena solidarietà per le gravi affermazioni, ad opera della Giunta, indirizzate verso i Consiglieri di Forza Italia Scicli. L’Amministrazione, anziché sprecare energie ad attaccare il nostro partito, dovrebbe dare delle risposte ai cittadini per le bollette super salate, per le borgate abbandonate a loro stesse, per la mancata attivazione del Palazzetto Sportivo di Donnalucata, per l’assenza di programmazione per gli eventi culturali estivi e le innumerevoli discariche abusive presenti in campagna. Noi Giovani Forzisti, in linea con i nostri principi liberali, popolari e cristiani, crediamo che sia opportuno abbassare i toni e collaborare propositivamente per risolvere i problemi della Città. Noi non abbiamo, salvo pochi e necessari casi, lanciato grosse critiche verso la Giunta, poiché siamo convinti che l’Opposizione debba essere costruttiva, cioè debba, da una parte, fare da pungolo all’Amministrazione e, dall’altra, proporre soluzioni per la Comunità. Tutto questo non è possibile se, dinnanzi all’Opposizione, vi è un’Amministrazione che rigetta ogni proposta e non riconosce i meriti altrui. E’ abbastanza inconsueto che debbano essere dei giovani ventenni a doverlo ricordare a coloro che hanno molti più anni di esperienza politica alle spalle. Forza Italia Giovani Scicli, pur ribadendo quanto scritto, lancia un appello, soprattutto alla Giunta, a tutte le forze politiche cittadine: si abbassino i toni e si pensi a Scicli, ai Giovani ed alle Borgate. La vita democratica cittadina non può e non deve ridursi a ciò che stiamo assistendo. Noi, nel nostro piccolo poiché siamo un Movimento Giovanile, ci poniamo a Servizio della Cittadinanza, quale voce moderata che, alle urla, preferisce il buonsenso.

Coordinamento Forza Italia Giovani Scicli