Tra la magia delle favole e il dramma romantico di ‘Romeo e Giulietta’, l’Akademy affascina il Teatro Italia

Ieri sera lo spettacolo di danza di fine anno

320
-Pubblicità-

SPETTACOLO – Tanti gli applausi che, al termine dello spettacolo, hanno accompagnato la lenta chiusura del sipario del Teatro Italia, l’atto conclusivo dello spettacolo di danza di fine anno dell’Akademy. Anche quest’anno la formidabile maestra Luisa Sinacciolo, sostenuta dal costante impegno delle sue collaboratrici, ha centrato l’obiettivo. Emozioni su emozioni, quelle regalate dagli allievi dell’Akademy, protagonisti di una performance di livello. Due spettacolo in uno: la prima parte, dal titolo “C’era una volta”, caratterizzata dalla magia delle favole, mentre la seconda metà dello spettacolo è stata un vero e proprio susseguirsi di emozioni, ‘innescate’ dalla tragedia romantica di ‘Romeo e Giulietta’. SVN ha intervistato al termine della serata la maestra Luisa Sinacciolo e una delle sue collaboratrici/allieve, Miriana Spadaro.