Taranta Sicily Fest, dopo i “Kardiamundi” tocca ai “Mascarimiri’”

Appuntamento il 13 agosto in piazza Italia

277
-Pubblicità-

SCICLI – Sono i “Mascarimirì” il secondo gruppo salentino che si esibirà sul palco il prossimo 13 Agosto in Piazza Italia a Scicli per questa ottava edizione del “Taranta Sicily Fest” ad ingresso gratuito. La serata inizierà alle 21:00 con la performance dei “Kardiamundi” che si avvicenderanno, intorno alle 23:00, con il gruppo proveniente da Muro Leccese “Mascarimirì”. Con sei album all’attivo e un’attività concertistica di primo livello, il gruppo formato da Claudio “Cavallo” Giagnotti, Alessio “Franza” Amato, Dario Stefanizzi e Gabriel Martino è sicuramente uno dei punti di riferimento della musica salentina con alle spalle un importante lavoro di ricerca di sonorità elettroniche unica nel suo genere. La vera particolarità di questo gruppo salentino è da sempre l’aver introdotto all’interno dei groove di pizzica la linea di basso. Abituati a girare il mondo ed a partecipare a numerosissimi festival folk, i “Mascarimirì” vantano numerose collaborazioni con artisti italiani ed internazionali tra i quali spiccano Ludovico Einaudi, i Sud Sound System e i Buena Vista Social Club. Il nuovo spettacolo, che il gruppo pugliese presenterà anche sul palco del “Taranta Sicily Festival”, ha ricevuto già un’ottima critica ed è stato recensito dalle migliori testate di word music europei.
L’associazione “Barocco Eventi”, in collaborazione con il Comune di Scicli e con sponsor privati, è riuscita dunque anche quest’anno ad organizzare una serata di grande musica, ballo e festa. Oltre al concerto serale ad ingresso gratuito, la giornata di festa inizierà già di pomeriggio con l’ormai consueto stage di pizzica (a pagamento e su prenotazione). Con l’ufficialità del secondo gruppo è ormai tutto pronto per questa ottava edizione dove si prevede un numero sempre maggiore di giovani e non, pronti a scatenarsi con le note della taranta e del “Taranta Sicily Fest”.