Cava d’Aliga: sottratto il canestro di piazza Mediterraneo

Forza Italia Giovani Scicli: “Increscioso ed inaccettabile ciò che è avvenuto, serve rispetto per la cosa pubblica!”

835
-Pubblicità-

SCICLI – E’ sparito da giorni l’anello in acciaio fissato al centro del tabellone del canestro di Piazza Mediterraneo nel cuore della borgata marinara. Il canestro, posto un anno fa dalla Giunta, ha dato un enorme contribuito nel rivitalizzare una piazza, poco frequentata e trascurata negli ultimi anni, attirando intorno a sé un numero consistente di ragazzi sporatutto nelle ore pomeridiane. A tal riguardo arriva il commento da parte dei Giovani di Forza italia Scicli. “Reputiamo increscioso ed inaccettabile–esordisce il giovane movimento forzista- ciò che è avvenuto a Cava d’Aliga. Il canestro rappresentava –prosegue FIGS- un presidio di divertimento per questa parte della borgata. Chiediamo alla Giunta –conclude il movimento forzista-, a seguito di questo scellerato atto compiuto da ignoti–conclude il movimento forzista- di provvedere ad una rapida ricollocazione del canestro, nonché all’installazione di una rete di videosorveglianza in Piazza”.