-Pubblicità-

SCICLI – Il sindaco di Scicli, Enzo Giannone, dopo le ultime sfuriate in Consiglio comunale, nella seduta dedicata alla “verifica di maggioranza” , abbassa i toni nei confronti delle opposizioni  e apre al dialogo con l’ex alleato “Scicli Bene Comune”. Il primo cittadino, ospite della rubrica “L’intervista”, curata dal direttore di SVN fa un bilancio dei suoi primi due anni di amministrazione  e parla della necessità di “costruire una casa solida e accogliente per il centrosinistra di Scicli. Durante la lunga intervista Giannone conferma la  volontà espressa  sul proprio scranno d’aula di candidarsi per i prossimi 5 anni alla guida della città.