Il Per Scicli pronto per l’assalto alla ‘Promozione’

Domani l’esordio in campionato

328
Nella foto una fase di gioco dell'amichevole pre-campionato tra Per Scicli e Frigintini
-Pubblicità-

CALCIO – Esordio in casa per il Per Scicli nella prima giornata di Prima categoria. I biancoazzurri giocheranno domani pomeriggio sul neutro di Rosolini contro il Vizzini. La società in extremis è riuscita a trovare un campo dove giocare le prime gare di campionato, in attesa che diventi agibile lo stadio “Ciccio Scapellato” sottoposto ad interventi di ammodernamento. “Ci sono stati giorni molti tribolati -ci dice la presidente Rossana Donzella- perché non riuscivamo a trovare un campo libero. Abbiamo provato a Modica ma l’impianto era già occupato anche nella giornata del sabato. Fortunatamente abbiamo trovato posto a Rosolini grazie alla disponibilità della società granata”.

Nella foto il tecnico del Per Scicli Maurizio Manenti

Quest’anno la squadra, ancora affidata a Maurizio Manenti, ha programmi particolarmente ambinziosi. L’obiettivo è tentare il salto di categoria. Tanti i volti nuovi all’interno dello spogliatoio, risultato di una importante campagna acquisti condotta dal ds Alessandro Morana. Sono sette i giocatori nuovi tesserati, Si tratta di Antonio Occhipinti, Danilo Farina, Guglielmo Vilardo, Damiano Occhipinti, Franco Marinero, Giuseppe Scifo, Giulio Occhipinti.

Nella foto Alessandro Morana

Questo gruppo di nuovi spiega Alessandro Moranaha già dato prova di attaccamento alla maglia che presto onoreranno in campionato. I nostri tifosi si attendono una stagione molto importante e noi abbiamo fatto ogni sforzo possibile per accontentarli. Il calcio a Scicli, sembra avere intrapreso una nuova strada sia con la presenza dell’Atletico Scicli in Promozionme che del Per Scicli in Prima categoria. Scicli merita tanto nel calcio dove è stata protagonista in passato”.