Atletico Scicli corsaro, vince sul campo del Cara Mineo

I marcatori sono stati Campailla (autore di una doppietta) e Gennuso

752
Nella foto l'undici titolare dell'Atletico Scicli contro il Cara Mineo
-Pubblicità-

CARA MINEO 1

ATLETICO SCICLI 3

Marcatori: 20 PT Bamba, 35’ PT e 45’+1’ PT Campailla, 45’ ST Jolo (aut.)

Cara Mineo: Obisike, Faty, Isizah, Togola, Onah (Nwodo, Yahya), Jolo, James, Diomande, Bamba (Falodun), Ovucha, Alonge. A disp.: Arinze, Bright, Touray. All. Giuseppe Manzella.

Atletico Scicli: Lutri, Voi, Carbone, Santospagnuolo, Padua, Sinacciolo, Riela (Bongiardina), Petriliggieri (Ruta), Campailla (Campailla), Scifo (Gennuso), Aliay. A disp.: Micieli, Gentile, Carnemolla, Iurato, Arrabito. All.: Peppe Betto.

Arbitro: Gaetano Bonasera di Enna (Francesco Di Venti e Pierluigi Fazzi di Enna).

Note: espulso Isizah

CALCIO – Atletico Scicli corsaro sul campo del Cara Mineo dove si è imposto col risultato di 3 a 1. Gli sciclitani erano passati in svantaggio, senza perdersi d’animo l’undici di Peppe Betto è riuscito a rimanere concentrato e recuperare il risultato.

Nella foto gli autori delle reti dell’Atletico Scicli. Da sx: Alex Gennuso e Valerio Campailla

Campailla è stato autore di una doppietta. La rete del pareggio è arrivata al 35′ del primo tempo. Il 2 a 1 è stato realizzato al 46′. Nella ripresa c’è stata la reazione dei padroni di casa controllata dalla difesa cremisi. La terza rete al 90′ ad opera di Gennuso.