Scicli, uomo precipita dal tetto di casa, scatta l’elisoccorso

E' caduto dall'altezza di oltre due metri. E' successo nella centralissima via Nazionale

2331
-Pubblicità-

SCICLI – Un 66enne di Scicli, molto conosciuto in città, per essere un accompagnatore turistico, è rimasto vittima di un incidente domestico stamattina intorno alle 10. L’uomo aveva deciso di eseguire alcuni lavori sul tetto di casa (forse era intento a verificare il livello dei serbatoi a servizio dell’abitazione) quando improvvisamente è caduto a terra dall’altezza di oltre due metri.

Scattato l’allarme sul posto è arrivata un’ambulanza del 118; intervenuti anche Vigili del Fuoco, carabinieri e polizia Municipale. Viste le condizioni di salute è stato chiesto l’intervento dell’elisoccorso che ha operato all’interno dello spazio di contrada Zagarone. Il ferito è stato trasportato al Trauma Center del ‘Cannizzaro’ di Catania.