In memoria del pittore Piero Guccione

L'on. Orazio Ragusa chiede al Sindaco di intitolare all'artista uno spazio, una sala pubblica oppure una via

318
-Pubblicità-

SCICLI – La scomparsa di Piero Guccione lascia un vuoto immenso nel mondo dell’arte. Da sciclitani, questo peso lo sentiremo ancora di più. Inutile dire che cosa il maestro abbia rappresentato, rappresenta e rappresenterà ancora di più in futuro per la nostra città. Ecco perché, nei prossimi giorni, mi farò portavoce di un sentire comune della collettività sciclitana chiedendo al sindaco di intitolare a Guccione uno spazio, una sala pubblica oppure una via affinché, anche da questo piccolo gesto, la sua memoria possa rimanere imperitura per le generazioni a venire.

On. Orazio Ragusa