Giovane pozzallese scomparso, proseguono le ricerche tra Sampieri e Cava d’Aliga

Si infittisce il giallo, i parenti chiedono aiuto

1125
-Pubblicità-

SCICLI – Si infittisce sempre di più il mistero sulla scomparsa di Alessandro Fede, il 28enne di Pozzallo, sparito nel nulla dopo un incidente avvenuto venerdì pomeriggio in contrada Bruffalori, nei pressi della frazione di Sampieri, a Scicli. Dai primi rilievi condotti dagli investigatori l’incidente si presenta come autonomo. Da quel momento di Alessandro nessuna traccia, i parenti hanno contattato tutti gli ospedali della provincia. La zona tra Sampieri e Cava d’Aliga ieri è stata battuta dai Carabinieri, con l’ausilio delle unità cinofile e dalla Protezione civile. Nella notte i parenti hanno continuato a cercare il giovane e chiedono l’aiuto di tutti.