Consiglio comunale lampo, approvato il Rendiconto 2017

E' stato votato con gli otto voti della coalizione del Sindaco

198
-Pubblicità-

SCICLI – E’ durata poco più di 30 minuti la seduta consiliare  di questa sera dedicata al Rendiconto 2017. L’unico punto all’ordine del giorno è stato approvato con otto voti favorevoli, l’assenza dall’aula del consigliere Bruno Mirabella, il voto contrario del consigliere Mario Marino, e l’astensione dei consiglieri Enzo Giannone, Marianna Buscema, Concetta Morana, Claudio Caruso, Rita Trovato, Resi Iurato.

“L’approvazione del Consuntivo si inserisce nel percorso di risanamento economico dell’Ente, avviato con coerenza e rigore da questa amministrazione dichiara il sindaco Enzo Giannone così come richiesto dalla Corte dei Conti; azione che costituiva e continua a costituire obiettivo primario del programma di governo della città di questa Amministrazione. Il programma votato dai cittadini nel 2016 resta -prosegue il primo cittadino- la stella polare dell’azione amministrativa, nella continuità politica e nell’auspicio della coerenza di tutti gli attori del progetto originario, che ha registrato a suo tempo l’adesione di Scicli Bene Comune, il cui apporto è stato significativo nella fase di elaborazione e di avvio del progetto, e riteniamo -conclude Giannone- possa tornare ad esserlo, accanto alle forze politiche che ancora oggi incarnano quel grande disegno di rinnovamento e innovazione: ovvero Start Scicli, Cittadini per Scicli e Città aperta-Enzo Giannone sindaco”.