Giornata mondiale dei diritti dell’infanzia, l’iniziativa del Kiwanis di Scicli

Location Piazza Italia e Via F.M. Penna

263
-Pubblicità-

SCICLI – Il 20 novembre si celebra in tutto il mondo la Giornata internazionale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza. La data ricorda il giorno in cui l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite adottò, nel 1989, la Convenzione ONU sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza poi ratificata in oltre 190 Paesi nel mondo (in Italia la sua ratifica è avvenuta nel 1991). Dal 1989 sono cambiate molte cose: vi è stato un notevole calo della mortalità infantile e un altrettanto notevole aumento delle iscrizioni scolastiche, ma nonostante questo e nonostante ci sia un consenso generale sull’importanza dei diritti dei bambini, purtroppo ancora oggi sono numerosi i casi in cui i bambini e gli adolescenti vengono maltrattati, abusati, discriminati, emarginati e spesso costretti a vivere in condizioni di grave trascuratezza. Per continuare, quindi, a ricordare l’importanza dei diritti dei bambini, il Kiwanis Club di Scicli, in collaborazione con il Comune di Scicli e con il Garante dei Diritti dell’Infanzia, ha organizzato per giorno 20 novembre una manifestazione che prevede il coinvolgimento delle V classi della scuola primaria della Città che realizzeranno dei disegni sul tema che saranno poi donati al Comune e alle scuole che hanno aderito all’iniziativa.

Di seguito il programma dell’evento:

– Ore 09:00 Raduno e accoglienza degli alunni in Piazza Italia e realizzazione disegni;

– Ore 10:30: “La marcia dei diritti dei bambini” : gli alunni si sposteranno in marcia
con i disegni verso il Comune, luogo simbolo delle Istituzioni per la tutela dei loro diritti;

– Ore 11:00: esposizione e premiazione dei disegni in Via F.M. Penna nonché
consegna degli stessi al Sindaco e alle scuole che hanno aderito all’iniziativa;

– Ore 12:00: Animazione, balli e giochi