Bella prova del Per Scicli contro la capolista Mazzarrone

Continua l'imbattibilità degli sciclitani

285
-Pubblicità-

PER SCICLI                       1                    

MAZZARRONE                   1

Per Scicli: Scifo, Carpinteri, Migliorino, Rizza, Giulio Occhipinti, Marinero (47’ st Farina), Trovato, Campailla, Damiano Occhipinti, Antonio Occhipinti (14’ st Spitale), Assenza (21’ st Vilardo). A disp.: Bruni, Manenti,Mallo, Allibrio, Mormina e Giannì. All.: Maurizio Manenti

Mazzarrone: Placenti, Secondo (46’ st Manuello) , Di Pasquale (31’ pt Ferrara), Puglisi, Ourodjobo, Campanella, Susso, Lupica, Lanza (39’ st Diabate), Carobene (46’ st Ropaj), Marchese. A disp.: La Ferla, Vicino, Incremona e Tornello. All.: Davide Di Benedetto.

Arbitro: Gurrieri di Ragusa.

Reti: 15’ st Campanella, 29’ st Damiano Occhipinti (rigore)

CALCIO – Finisce in parità l’atteso incontro tra l’imbattuto Per Scicli e la capolista Mazzarrone al campo di calcio “Vincenzo Barone” di Modica. E’ stata una gara piacevole tra due squadre che hanno dimostrato di giocare un buon calcio. Le reti sono state realizzate entrambe nel secondo tempo. Ad andare in vantaggio gli ospiti, sostenuti da molti tifosi presenti in tribuna. E’ stato Campanella G. al 15′ a mettere alle spalle del portiere con un diagonale approfittando di una disattenzione difensiva. Il Per Scicli non molla e crea azioni in avanti. Al 29′ arriva il pareggio su calcio di rigore, concesso per un atterramento in area di Spitale. Il penalty è stato trasformato da Occhipinti D. Non succederà nulla di importante fine alla fine.

Si ringrazia per la collaborazione Massimo Ventura e Alessandro Morana