“Non riusciamo più a trovare un campo dove giocare, probabile la rinuncia contro la Rinascitanetina”

Preoccupato il vice presidente del Per Scicli Maurizio Manenti

804
-Pubblicità-

SCICLI – Ieri sera non c’è stato il tradizionale allenamento del mercoledì sera per il Per Scicli al ‘Ciccio Scapellato’ che resta ancora interdetto alle gare di campionato delle due squadre di calcio locali in quanto inagibile. Questo costringe le due società a cercare spazio altrove. La trasferta costringe le dirigenze a sostenere delle spese extra. Per il gruppo allenato da Manenti c’è stata una breve sgambatura e nulla più. È mancata la verifica tecnico-tattica col pallone. Per il Per Scicli sembra profilarsi la rinuncia alla prossima gara di campionato contro la Rinascitanetina che il calendario prevede in casa. L’impianto sportivo di Piazzale delle Olimpiadi rimane inagibile. La società biancoazzurra ha chiesto al Comune di giocare anche a porte chiuse ma è stato spiegato che è impossibile.