L’Atletico Scicli sconfitto di misura a Caltagirone

Gli azzurro-cremisi non riescono a recuperare una rete subita al 1' ad opera di Navazino

262
-Pubblicità-

CALTAGIRONE 1

ATLETICO SCICLI 0

Marcatori: 1’ PT Navanzino

Caltagirone: Parlabene, Travaglianti, Cinnirella, Lamarana, S. Giarratana, Iapichino, Navanzino (33’ ST Amadou), Dampha, Ascia (42’ ST R. Giarratana), Ruscica (27’ PT Manuello), Giaquinta. A disp: Polessi, Buttiglieri, Di Martino, Galanti, Ferrera, Castania. All: Buoncompagni.

Atletico Scicli: Lutri, Voi, Falsone, Santospagnuolo, Gazzè (21’ ST V. Padua), Gentile, Bongiardina (32’ ST Carbone), Di Benedetto (15’ ST Trovato), Scifo, Donzella, Gennuso. A disp.: Susino, Arrabito, Padua. All.: Betto.

Arbitro: Luigi Scicolone di Caltanissetta (Giovanni Agolino e Arturo Artellini di Ragusa).

CALCIO – Sconfitta di misura dell’Atletico Scicli sul campo del Caltagirone già in vantaggio al 1′. I calatini hanno realizzato la rete con Navanzino che colpisce di piatto. Dopo aver subito la pressione dei biancorossi l’undici di Peppe Betto ha reagito senza riuscire però a finalizzare quanto creato fino alla tre quarti avversaria. Nella ripresa i legni negano il gol del raddoppio ai padroni di casa: prima a Navanzino, che colpisce la traversa, e poi a Giaquinta che indirizza sul palo. Nemmeno i cambi sono bastati a dare più forza alla squadra del presidente Peppe Arrabito. Ha fatto il suo esordio in squadra l’attaccante Trovato di ritorno dal New Pozzallo. Per l’Atletico Scicli la testa è già al derby con il New Modica.