L’attore Luca Zingaretti e Andrea Camilleri avranno la cittadinanza onoraria di Scicli

E’ passata la proposta di Forza Italia Giovani

3094
-Pubblicità-

SCICLI – Dopo quasi vent’anni dal primo ciak a Scicli della fiction televisiva ‘Il Commissario Montalbano‘ il Comune conferisce all’attore Luca Zingaretti e allo scrittore Andrea Camilleri la cittadinanza onoraria. L’altra sera è passata in Consiglio comunale la proposta lanciata lo scorso settembre, da Forza Italia e Forza Italia Giovani, approvata all’unanimità. “Il ‘fenomeno Montalbano’ ha garantito, garantisce e, speriamo, garantirà– riporta una nota di Forza Italia Giovani- una vetrina televisiva nazionale ed internazionale per il nostro territorio. Grazie a questa opportunità, Scicli, nonché tutta l’area iblea, ha conosciuto un vero e proprio boom turistico; un boom che ha permesso di riscoprire e valorizzare le nostre splendide bellezze architettoniche e paesaggistiche. Lo stesso ‘Montalbano’ ha rappresentato una vera e propria manna dal cielo per le attività commerciali del centro storico, nonché per gli operatori turistici della città. I responsabili locali di Forza Italia Giovani, Matteo Gianni e Matteo Lumiera parlano di un riconoscimento “doveroso nei confronti di due personaggi famosi che ha dato lustro al territorio. L’economia cittadina, specie quella turistica -aggiungono Gianni e Lumiera-, ha notevolmente beneficiato del ritorno d’immagine del ‘Commissario Montalbano’. Anche le nostre borgate, in particolare Donnalucata, sono state spesso teatro delle riprese e, di conseguenza, ammirate da milioni di persone in TV. Ringraziamo gli eccellenti Consiglieri di Forza Italia, Mario Marino ed Enzo Giannone, e la Consiglieri Marianna Buscema per aver portato la nostra proposta in Consiglio. Estendiamo il nostro ringraziamento anche agli altri Consiglieri, sia di Maggioranza che Opposizione, per aver supportato la mozione. Ora la palla passa alla Giunta -conclude Fi Giovani- per la cerimonia di conferimento della Cittadinanza a Camilleri e Zingaretti”.