Dopo anni di stallo il Polivalente di Jungi si prepara alla sua ultimazione

A darne notizia il sindaco Enzo Giannone e l’assessore Viviana Pitrolo

551

SCICLI – Arrivano notizie importanti per il campo di calcio del Polivalente di Jungi. La struttura sportiva, da anni uno degli argomenti più ‘caldi’ del dibattito cittadino per il suo mancato completamento, si appresta a compiere un considerevole passo in avanti verso la sua riapertura. “L’iter autorizzativo dei lavori di ultimazione che riguardano il campo di calcio del Polivalente di Jungi è nella fase finale. A comunicarlo il sindaco di Scicli Enzo Giannone e l’assessore ai lavori Pubblici Viviana Pitrolo, i quali rendono noto che la situazione di stallo che persiste sul campo di calcio del Polivalente è destinata a breve a sbloccarsi.

Nella foto l’assessore Viviana Pitrolo

Abbiamo seguito personalmente –dichiara l’assessore Pitrolo- tutte le fasi burocratiche e progettuali, interloquendo con gli uffici regionali preposti al rilascio dei pareri e delle autorizzazioni”. Anche il sindaco Giannone si dice molto soddisfatto del lavoro svolto dalla Giunta e dagli uffici.

Una buona notizia per la città e le associazioni sportive –afferma il primo cittadino- che da molto tempo attendono di fruire dell’impianto. In questi due anni si è lavorato alacremente per dotare Scicli di un’impiantistica sportiva all’altezza delle esigenze e delle ambizioni delle tante associazioni sportive che si impegnano, ognuno nelle proprie specialità, e portano alto il nome della nostra città nei campi in cui si confrontano con alto spirito di competizione”.