Scicli: il Tribunale di Ragusa ordina il dissequestro dei due internet point

Erano stati posti sotto sequestro dai carabinieri lo scorso 4 dicembre

386
-Pubblicità-

SCICLI – Il Tribunale di Ragusa ha ordinato il dissequestro dei due internet chiusi lo scorso 4 dicembre al termine di un’operazione condotta dai carabinieri. La revoca del sequestro dei due locali, uno sito in piazza Italia e l’altro in piazza Mazzini, è stata sancita dal Tribunale al quale si era rivolto l’avvocato Michele Savarese, difensore del proprietario dei due esercizi.