Voi, Riela e Gennuso fanno vincere l’Atletico Scicli sulla Barrese

Tre punti d'oro in chiave salvezza per l'undici di Peppe Betto

559
Nella foto da sx: Giuseppe Voi, Alessandro Riela e Alex Gennuso
-Pubblicità-

ATLETICO SCICLI 1

BARRESE 0

Atletico Scicli: Lutri, Voi, Carbone, Gentile, G. Arrabito (37’ st J. Arrabito), Adamo (14’ st Di Benedetto), Riela, Gazzè (37’pt Trovato), Campailla (24’ st Gennuso), Donzella, Bongiardina (11’ st Falsone). A disp.: Susino, Carnemolla, Padua, Petriliggieri. All.: Peppe Betto

Barrese: Cigna, Cissè, Elliamonney, Giusto (33’ st Jammeh), Caputo, Diaby, Fiaccaprile, Camara, Minacapelli, Sanneh (35’ st Jallow), Mariko. A disp.: Ferrera. Bongiovanni. All.:Greco

Arbitro: Castelletti di Caltanissetta

Reti: 48’ st Gennuso

CALCIO –  “Quelli ottenuti contro la Barrese sono tre punti d’oro in chiave salvezza”. Il tecnico dell’Atletico Scicli Peppe Betto è molto soddisfatto del risultato ottenuto contro una squadra schieratasi in campo con quattro difensori, cinque centrocampisti e una punta, col chiaro intento di non subire la forza degli avversari.

Nella foto l’undici titolare dell’Atletico Scicli sceso in campo contro la Barrese

I ‘Gabbiani’ hanno sempre avuto la gara sotto controllo e per una serie di circostanze negative non sono andati in vantaggio. Solo nel finale di gara gli azzurro-cremisi sono riusciti a imporsi su avversari molto ostici con una rete di Gennuso che realizza, al 93′ in pieno recupero, su assist di Riela che aveva ricevuto la palla dall’indomito Peppe Voi. L’Atletico Scicli inizia il nuovo anno col passo giusto. La Barrese esce a testa alta dal campo.