Donnalucata, intitolazione caserma al carabiniere Vincenzo Garofalo: “Risultato per cui gioisce l’intera comunità”

Intervento di Forza Italia Giovani

408
-Pubblicità-

SCICLI – A distanza di pochi giorni dall’annuncio, per voce del Colonnello Federico Reginato, dell’avvio della procedura che definirà l’intitolazione della caserma di Donnalucata alla memoria del carabiniere Vincenzo Garofalo, la città, in particolar modo la borgata scicltana, ha accolto la notizia con particolare soddisfazione. Anche il movimento di FI Giovani Scicli ha espresso pieno sostegno alla decisione annunciata nel corso della cerimonia commemorativa in onore dei carabinieri Fava e Garofalo, uccisi in Calabria per mano della ‘Ndrangheta il 18 gennaio del 1994. “Esprimiamo piena soddisfazione –esordisce FIG- per la decisione del Comando Provinciale dell’Arma dei Carabinieri di intitolare la Caserma di Donnalucata all’Appuntato Vincenzo Garofalo”. Nel corso dell’intervento Forza Italia Giovani ricorda come “quasi un anno fa, nei primi mesi di attività politica del nostro movimento, avevamo chiesto con insistenza alle istituzioni competenti di riattivare con celerità il presidio militare nella splendida borgata donnalucatese. I nostri appelli –prosegue la nota del movimento forzista-, che si sono protratti per tre mesi, sono stati infine accolti da chi di dovere”. Per Fi Giovani si tratta di “un risultato concreto che è stato ottenuto grazie anche al costante impegno dell`Amministrazione Comunale e alla volontà dei donnalucatesi”.