Scicli, maltempo: diramato lo stato di allerta “arancione”

Sarà valido fino a stanotte

940

SCICLI – Anche il Gruppo della Protezione Civile di Scicli sarà in azione, nelle prossime ore, per il costante monitoraggio delle aree del territorio, soprattutto quelle soggette ad allagamenti, a seguito dell’allerta meteo “arancio” diramata stamani dal Dipartimento Regionale della Protezione Civile (N° 19035). Lo stato d’allerta, di tipo “Preallarme Arancione”, per il rischio meteo, idrogeologico e idraulico, sarà valido fino alle ore 24 di oggi, martedì 5 febbraio, e interesserà il territorio della Regione Siciliana, sulla quale si prevedono, anche nelle prime ore di domani e per le prossime 24-36 ore, precipitazioni da sparse a diffuse, specie sui settori settentrionali ed orientali, compresa la zona di Pozzallo. Le previsioni meteo indicano rovesci di forte intensità, forti raffiche di vento e mareggiate lungo le coste esposte. “Si consiglia di prestare particolare attenzione –informa il Comune in una nota- ai deflussi nelle aree urbane e ai luoghi seminterrati e ai piani terra, garage e cantine e all’aperto in aree e strade con forte pendenza e in generale tutte le zone più basse rispetto al territorio circostante ad alto rischio di allagamenti. Limitare l’utilizzo di mezzi di trasporto durante le precipitazioni temporalesche e uscire dalla propria abitazione per lo stretto necessario. E’ stata inoltre allertata –chiude la nota comunale- il Gruppo della Protezione Civile Comunale per monitorare il territorio specialmente nelle aree a rischio allagamenti”.