Scicli, Asd Bruffalori: prosegue a gonfie vele il progetto “Valencia Soccer School”

Sabato 9 febbraio in programma la seconda visita tecnica presso i campetti del ‘Camp Nou’

251
Nella foto un momento della prima visita tecnica del progetto 'Valencia Soccer School'

SCICLI – A poco più di due mesi dalla presentazione a palazzo Spadaro, il progetto “Valencia Soccer School”, promosso dall’Asd Bruffalori e dalla società valenciana, entra nel vivo, giungendo alla sua seconda visita tecnica. Sabato prossimo, dalle ore 9 alle ore 13, presso i campetti del ‘Camp Nou’, di contrada Zagarone, il responsabile dell’area sud del Valencia, Giovanni Crupi sarà nuovamente a Scicli per dirigere la visita tecnica a cui prenderanno parte le categorie ‘piccoli amici’, ‘primi calci’, ‘pulcini, ‘esordienti’ e ‘giovanissimi’. I talentuosi allievi dell’associazione sportiva locale non vedono l’ora di scendere in campo, pronti a prendere parte a dimostrazioni pratiche del programma calcistico spagnolo, nonché la filosofia e i metodi di allenamento che contraddistinguono la società spagnola del Valencia CF. “Non possiamo essere altro che soddisfatti –commenta Giovanni Giannone dello staff tecnico Bruffalori- dell’andamento di questo rapporto instauratosi con la società spagnola. Un progetto che sin dall’inizio è stato accolto con entusiasmo sia dai nostri ragazzi che da tutto lo staff Bruffalori. Massima partecipazione e tanta intraprendenza da parte dei nostri allievi –conclude Giannone- stimolati, dal voler conoscere nuove filosofie calcistiche, e affascinati dal poter entrare in diretto contatto con una delle più importanti società calcistiche europee come il Valencia CF”.