Lo “Scapellato” pronto a riabbracciare le sciclitane

Domani in programma alle 15 la gara di Prima categoria tra Per Scicli e Comiso

565

CALCIO – Anche se al momento non potranno contare sull’appoggio e sul calore del pubblico sciclitano, Per Scicli e Atletico Scicli tornano a disputare le gare casalinghe allo stadio comunale “Ciccio Scapellato”. Dopo una lunga attesa è stato dato, nei giorni scorsi, il via libera alle due società per poter usufruire del rettangolo di gioco. Si tratta momentaneamente di un’agibilità parziale dello stadio in quanto, fino a nuova comunicazione, i match saranno disputati a porte chiuse. Il “Ciccio Scapellato” torna a ospitare gare di campionato dopo un lungo stop. Lo stadio e l’area ad esso circostante sono stati oggetto di lavori di restyling previsti dal Piano integrato del quartiere Jungi. Nuovo look per l’impianto sportivo a partire dal perimetro, il quale è stato notevolmente ridimensionato, rendendo lo “Scapellato” più compatto, insieme al ripristino della tribuna centrale alle spalle delle due panchine. Gioiscono anche le tasche delle due società calcistiche sciclitane costrette, dall’inizio della stagione, a disputare le loro gare casalinghe altrove con considerevoli esborsi finanziari dovute alle trasferte. Domani in programma alle ore 15 la gara di Prima categoria tra Per Scicli e Comiso (match che si disputerà a porte chiuse).