L’Artistica Scicli sempre più in forma e intanto comincia a prenderci gusto con il podio

Sabato 23 e domenica 24 febbraio le allieve sciclitane impegnate a Ragusa per la seconda prova del campionato serie D LC j/S e La3

244

SCICLI – Una crescita esponenziale in termini di prestazioni e risultati per l’Artistica Scicli in queste prime battute del 2019. Le giovani ginnaste sciclitane continuano a migliorare e a dare soddisfazioni ai loro tecnici. Lo scorso weekend le allieve dell’Artistica Scicli sono state impegnate a Ragusa presso la Scuola dello Sport dove si è conclusa la seconda prova del campionato serie D LC j/S e La3. L’Artistica Scicli è scesa in campo nel corso della ‘due giorni’ schierando tre squadre.

Subito gioia alla prima giornata di gare, sabato 23 febbraio, con la squadra composta da Silvia Carnemolla, Iris Giuffrè, Valentina Girlando e Sara Girlando, che si piazza sul gradino più alto del podio nella categoria D LC j/S (volteggio, parallele, trave alta e corpo libero). Nel secondo giorno di gare tocca alle più piccole dell’Artistica Scicli suddivise in due squadre e salite entrambe sul podio nella categoria La3 (volteggio, trave bassa e corpo libero).

La squadra ‘A’, composta da Sara Arrabito, Leila Spitale, Ilenia Reitano, Giulia Liuzzo, Virginia Carbone, conquista il secondo posto ex aequo. Prova convincente anche per la squadra ‘B’, formata da Francesca Gambuzza, Martina Pisani, Viola  Cartia, Marta Ingallinera, Giulia Causarani e Chiara Manenti, che fa suo un meritato terzo posto in classifica. Naturalmente soddisfatta delle prestazioni il tecnico Francesca Giannone. “È stato un bel traguardo per tutti lo scorso fine settimana –afferma Francesca Giannone. Partendo dalle più grandi che hanno dimostrato di aver molta grinta e tenacia, stupendoci in una categoria dalle elevate difficoltà. Per quanto riguarda le più piccole netti miglioramenti per entrambe le squadre. Al solito mi preme ringraziare i tecnici Erika Grimaldi, Valentina Palermo, Gianna Battaglia e Daniele Pellegrino. Ora si torna in palestra –chiude Giannone- per preparare al meglio le prossime gare individuali che si terranno a Ragusa il 30 e 31 Marzo”.