Sconfitta di misura del Per Scicli sul campo del forte Mazzarrone

Momentaneo pareggio di Cannata al 20' del secondo tempo

216
-Pubblicità-
MAZZARRONE CALCIO 2
PER SCICLI 1
Marcatori: pt 19’ e st 35’ Lanza, st 20’ Cannata
Mazzarrone: Placenti, Altamore (20’ ST Diabate), Brullo (10’ ST Abate), Campanella, Carobene, Lanza, Ropaj, Sammartino, Secondo, Susso (15’ ST Marchese), Zammataro. A disp.: Castaldi, Incremona, Manuello,  Occhipinti. All.: Giuseppe Andolina.
Per Scicli: Scifo, Carpinteri, Trovato, G. Occhipinti, Manenti, Campailla, Vilardo (37’ ST Mallo), Grimaldi (30’ ST Mormina), Allibrio (20’ ST Cannata), A. Occhipinti, Migliorino. A disp.: Di Rosa, Rizza. All.: Maurizio Manenti.
Marcatori: pt 19’ e st 35’ Lanza, st 20’ Cannata
Arbitro: Salvatore Azzolina di Caltanissetta.
Note: espulso Trovato al 40’ ST.
CALCIO – Sfortunata prova del Per Scicli sul difficile campo del forte Mazzarrone dove è stato sconfitto di misura con il risultato di 2 a 1. La squadra di Maurizio Manenti ha creato ghiotte occasioni da gol senza riuscire a scuotere la porta avversario. Il momentaneo pareggio è arrivato al 20′ del secondo tempo con una rete di Cannata. La sconfitta non pregiudica la corsa per ottenere un posto nella griglia play off.