Operazione contro dispersione scolastica: il plauso del sindaco Giannone ai carabinieri

Denunciati 30 genitori

189
-Pubblicità-

SCICLI – Il sindaco di Scicli Enzo Giannone ha espresso il proprio plauso ai carabinieri della Compagnia di Modica per l’operazione contro la dispersione scolastica portata a termine nei giorni scorsi, con la denuncia di 30 genitori, di famiglie italiane e straniere, che non mandavano i propri figli a scuola.

L’attenzione delle istituzioni rispetto al fenomeno della devianza giovanile è alta e la collaborazione fra il Comune, istituzioni scolastiche e le forze dell’ordine prosegue per garantire percorsi educativi solidi alle nuove generazioni.