Scicli: la Polizia di Stato arresta corriere della droga

L’uomo è stato trovato in possesso di 600 grammi di cocaina

841
Foto repertorio
-Pubblicità-

SCICLI – La Polizia ha arrestato Arben Qosja, 41enne cittadino albanese, per il trasporto di circa 600 grammi di cocaina pura. L’arresto dell’uomo è scaturito da un controllo operato dai poliziotti in una stazione di autobus a Scicli dove gli agenti hanno notato alcuni stranieri di origine albanese. La Polizia ha richiesto a tutti di esibire i documenti e di ispezionare i bagagli. Dopo pochi istanti dall’inizio del controllo lo stesso arrestato ha svuotato lo zaino consegnando una busta contente la droga. L’uomo è stato trovato in possesso di 600 grammi di cocaina che venduta sul mercato avrebbe fruttato circa 50 mila euro. L’uomo è stato condotto presso gli uffici della Squadra Mobile di Ragusa dove è stato sottoposto ad un’accurata perquisizione personale che non ha permesso di rinvenire altra droga.

La Polizia Scientifica ha poi effettuato delle analisi qualitative sulla droga che hanno dato esito positivo alla cocaina. Per disposizione della Procura della Repubblica di Ragusa (dott. Fornasier), l’arrestato è stato condotto in carcere a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.