Scicli, spaccio di droga: 30enne arrestato dai carabinieri

E’ successo ieri sera

987
-Pubblicità-

SCICLI – Già arrestato dai carabinieri un anno fa, nell’aprile del 2018, per reati di droga, Ben Omer Radwan, cittadino tunisino di 30 anni, senza fissa dimora, è stato trovato nuovamente a spacciare dai militari dell’Arma. L’uomo è stato arrestato ieri sera dai carabinieri della locale Tenenza per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. L’arresto è scaturito dopo un’attività di controllo svolta dei militari svolta, nel tardo pomeriggio di ieri, nelle consuete mete d’incontro di spacciatori ed assuntori nel centro storico di Scicli.

L’uomo, subito fermato e perquisito dai carabinieri, è stato trovato in possesso di 11 grammi di hashish. La droga è stata sequestrata e sarà inviata ai competenti laboratori analisi per gli accertamenti qualitativi del caso. Secondo i carabinieri il tunisino in contatto con alcuni connazionali aveva deciso di svolgere la sua attività di pusher nello sciclitano. Ben Omer Radwan è stato portato in carcere a disposizione dell’Autorità Giudiziaria iblea, in attesa di giudizio.