Scicli: Via Crucis e Sepolcri, la Settimana Santa entra nel vivo

Stasera la visita ai santi Sepolcri nelle chiese della città

435
-Pubblicità-

SCICLI – La comunità locale sta vivendo in maniera intensa e molto partecipata la settimana Santa, iniziata con le due Addolorate, quella di Santa Maria La Nova e di San Bartolomeo.

Dopo la Via Crucis, rappresentata al quartiere Jungi, a cura della parrocchia del Santissimo Salvatore, ieri sera c’è stata un’altra iniziativa religiosa a cura dell’Unità Pastorale-parrocchie Santa Maria La Nova e Madonna del Carmine: la diciannovesima edizione della Via Crucis vivente che ha interessato l’intero centro storico.

La rappresentazione è iniziata sul sagrato della chiesa della Consolazione.

Altro momento atteso, prima della resuscita di sabato notte, la visita ai santi Sepolcri in tutte le chiese della città in programma stasera.